Leo Marcantonio-percussioniNato a Caracas (Venezuela) il 30 settembre 1970.
Figlio d’arte, inizia il suo primo vero approccio con i suoni nel 1980 attraverso gli studi classici del pianoforte sotto la guida di una eccellente insegnante di origine polacca, docente della scuola di musica del Teatro “Bellas Artes” di Maracaibo.

In seguito scopre il fascino degli strumenti a percussione, trasferendosi in Italia nel 1986, e negli anni successivi accede al relativo corso di studi presso il Conservatorio “Umberto Giordano” di Foggia, dove nel 1998 si diploma sotto la guida del M°Antonio Santangelo. In particolare, sotto la guida del M° Roberto Evangelisti, si dedica allo studio delle percussioni afro-cubane che risvegliano il suo grande interesse per gli anni vissuti in Venezuela, dove ha imparato tra l’altro la lingua spagnola.

Nell’ambito della musica leggera partecipa stabilmente ai tour che vanno dagli anni 1990 al 1996 con la cantante Irene Fargo. Si alterna in collaborazioni con Antonella Ruggiero, Enzo Gragnaniello, Annalisa Minetti, Linda, Franco Fasano, Mario Rosini, Jenny B, Ivana Spagna, Nair, Albano Carrisi, Amii Stewart, Fiorella Mannoia, Le Vibrazioni, Mino Rateano, Tom Sinatra, Sal Davinci, Anna Tatangelo, Marco Masini etc.

Collabora in diverse formazioni di Jazz, Latin Jazz, Acid Jazz, Blues & Pop con musicisti come Ellade Bandini, Matteo Brancaleoni, Fabrizio Bosso, Tiziana Ghiglioni, Acoustic Jazz Quartet, Daunia Jazz Orchestra, Kordial Swing Band, Nueva Dimensiòn Latina ed altri.