Donato TuranoDonato Turano, detto Sir Donuts, inizia a muovere i suoi primi passi nel mondo dell’hip hop nei primi anni del 2000 producendo, con lo pseudonimo di Donnie Mingo, il demo “Semplicemente me stesso” con cui si è fatto conoscere in tutta la penisola.
Nel 2005 approda all’etichetta indipendente “Soulville Records”, fondata da Tony Fine, Kboard e Tormento (ex leader dei Sottotono) e, come artista del Collettivo, lavora alla compilation “Soulvillians”, distribuita da Self e all’ep di Kafone “Silenzio!”.
Nel 2007 esce il suo primo album di strumentali, in free download, dal nome “Otto” e collabora alla produzione del disco di Franco Negrè (Migliori Colori) “Nomi cose città” e di Ghemon “La rivincita dei buoni”.
Nel 2008, con il suo amico Tony Fine pubblica “Muesli”, con la collaborazione di Al Castellana, Reach, Kboard, Max Paparella e Michael Lights. Il video del singolo “Parlo con James” (realizzato da Alessandro Russo aka Aliex) è andato in rotazione musicale su All Music e altre emittenti televisive.
Attualmente, oltre ad essere uno dei più interessanti produttori della scena musicale italiana, lavora nel campo del visual design occupandosi della progettazione di prodotti grafici e multimediali che spaziano dalla fotografia alla grafica editoriale, dal web design al video editing.